You are here
Home > Author: Cinema e Arte

Addio mia regina: tutto ciò che Maria Antonietta non dovrebbe essere

Una sola parola viene in mente dopo aver visto questo film: bidimensionalità. È tutto un album di figurine, proprio come il quaderno delle stoffe che la regina di Francia sfoglia per sottrarsi alla malinconia e al peso dei suoi doveri. È non è la bidimensionalità delle quinte teatrali o delle

Pride + Prejudice + Zombies: astenersi snob

Ricordo ancora quando, ormai anni fa, mi imbattei in libreria nell’Orgoglio e pregiudizio e zombie di Seth Grahame-Smith. Mi colpirono parecchio due elementi in particolare: la copertina, che riportava il ritratto di una neoclassica signorina perbene con mascella completamente a vista, e il posizionamento del volume, rigorosamente nel settore per

La sigla di The Young Pope: the end?

Riprendiamo la storia della Chiesa cattolica dove l’avevamo lasciata, nella bellissima galleria immaginaria di The Young Pope: Pio XIII continua il suo cammino, al pari di quella cometa che sempre più assume le sembianze di un meteorite. La sua imprevedibile forma si staglia nel cielo dorato delle Stimmate di San Francesco

The Young Pope e I Medici: qualità e antistoria

A volte le programmazioni televisive sembrano fatte per destino. Nella stessa settimana la RAI propone le prime puntate de I Medici, superproduzione internazionale ideata da Nicholas Meyer, mentre su Sky inizia The Young Pope di Paolo Sorrentino. Due prodotti più diversi non potrebbero esistere. Sul primo mi tornano in mente le

Crimson Peak: la Morte e la fanciulla

crimson-peak

«Guardati da Crimson Peak». La piccola Edith naturalmente non comprende. Soprattutto non comprende perché la madre sia tornata dal mondo dei morti solo per dirle queste insignificanti parole. Parole che un giorno assumeranno un peso difficile da immaginare. Oltre ai consueti elementi della poetica a cui siamo abituati (insetti, orologi e

Top